E’ l’8tto marzo tutti i giorni

In questo podcast, realizzato da Maria Rita Possumato, Miriam Franzosi e Anna Giuggioli, parliamo della giornata dei diritti delle donne, raccontandone la storia e le curiosità. Potete ascoltare anche le interviste che abbiamo fatto in giro per la scuola ad adulti e ragazzi. 

Ricordatevi che l’otto marzo è tutti i giorni!<3

Brividi

“Si respira un’aria pesante di tensione, qui, a Colle Val d’Elsa, dove già cinque anziani hanno accusato problemi cardiaci e principi d’infarto dopo questa notizia. Una donna, alle cinque del mattino, ha tentato di annegarsi nella fontana di Piazza Arnolfo, perché non poteva più sopportare questo momento di crisi. Colle, solitamente deserta, adesso è in grande agitazione. Alle mie spalle, centinaia di studenti stanno fuggendo dal liceo San Giovanni Bosco, imprecando e pestandosi a vicenda. Cerco di avvicinarmi… “

La prima puntata di Brividi 

 Non perdere i prossimi episodi!! 

Storia On Air

Conoscere le radici del passato per comprendere i frutti del presente: un viaggio che ha inizio con la nascita di una nazione e che, passando attraverso il mondo dei media, porta a capire come la mano dell’uomo abbia portato a decidere la sua forma o ragione d’essere.

La storia dell’Ucraina. Prima puntata

A presto con i prossimi episodi….

Olimpiadi della sostenibilità

La 4AP del Liceo delle Scienze Umane e la 4CL del Liceo Linguistico, hanno partecipato alle Olimpiadi della Sostenibilità edizione 2022, un’iniziativa sponsorizzata da A2A Life Company

“Olimpiadi della Sostenibilità” è un contest che ha coinvolto 228 scuole e 611 classi di tutta Italia.

Le classi, dopo aver approfondito i contenuti formativi, si sono sfidate realizzando un video della durata massima di un minuto con cui hanno raccontato la loro idea di sostenibilità.
Purtroppo non siamo arrivati sul podio, ma ci riproveremo… A questo link potete vedere i tre video finalisti a livello nazionale. (I tre video arrivati in finale)

Il video della 4AP, “M’ama non m’ama”

Il video della 4CL, “Ritorno alla origini”